Creare un blog con WordPress: guida completa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Indice della guida

Informazioni preliminari

Se hai deciso di aprire un blog con WordPress ma non sai da dove cominciare, questa guida è quello che fa per te. In questa guida WordPress ti spiegherò passo passo come creare un blog con WordPress, dall’installazione del CMS alla pubblicazione degli articoli.

A chi si rivolge questa guida WordPress?

Questa guida WordPress è rivolta a chiunque voglia creare un blog con WordPress autonomamente, sia a livello amatoriale che professionale ma non conosce le basi di WordPress. Se invece vuoi affidare la realizzazione di siti web aziendali o di altra tipologia un professionista puoi contattare la nostra agenzia WordPress

Cosa imparerai con questa guida WordPress?

Al termine della lettura, sarai in grado di installare WordPress su un hosting di tua proprietà, installare un tema, impostare una pagina articoli come homepage del tuo blog, settare i permalink, installare i plugin e utilizzare SEO by Yoast, creare e pubblicare articoli, inserire immagini e l’immagine in evidenza del post, creare un modulo di contatto con Contact Form 7.

WordPress.com o wordpress.org?

Per rispondere a questa domanda bisogna innanzitutto capire quali sono le differenze tra wordpress.com e wordpress.org. WordPress.com è un servizio per la creazione di siti web che non richiede l’acquisto di uno spazio hosting per l’installazione di WordPress. Si tratta infatti di un servizio hosted e, in quanto tale, presenta grosse limitazioni nella personalizzazione del sito web che si va a realizzare. Quando parliamo di WordPress all’interno di questo blog, invece, facciamo riferimento a wordpress.org; in questo caso avremmo bisogno di un nome a dominio e di uno spazio hosting sul quale installare il nostro WordPress, ma il risultato finale sarà completamente diverso rispetto a quello ottenibile con wordpress.com, in quanto potremo personalizzare il nostro sito web con tutti i temi, plugin e le funzionalità desiderate. 

Per maggiori informazioni leggi anche Che cos’è WordPress e perchè sceglierlo per il tuo sito.

Creare un blog con WordPress: di cosa avrai bisogno

Per poter creare un blog con WordPress, come anticipato, dovrai innanzitutto munirti di un nome a dominio e di uno spazio hosting sul quale poter installare WordPress.  Dovrai poi installare WordPress sul tuo spazio hosting e scegliere il tema grafico da utilizzare sul tuo blog.

Guida alla creazione di un blog con WordPress

Acquisto del nome a dominio e dello spazio hosting

Il nome a dominio non é altro che l’indirizzo del tuo sito web, pertanto dovrai sceglierlo con cura. Scegli un nome non troppo lungo e che sia anche facile da ricordare; prediligi le estensioni di primo livello come .com .it. Per acquistare un nome a dominio dovrai rivolgerti ad un provider che offre questo servizio. Una volta verificata la disponibilità del nome a dominio di tuo interesse, dovrai procedere con l’acquisto. Contestualmente dovrai acquistare uno spazio hosting  sul quale verranno caricati i file del tuo sito internet. Esistono moltissimi provider di servizi hosting che offrono differenti piani di hosting è molto spesso il costo dei nomi a dominio è incluso nel piano di  hosting. Scegli un hosting ottimizzato per l’utilizzo di WordPress e che possa offrirti prestazioni adeguate al progetto che vuoi  realizzare.

Come installare WordPress

Se hai scelto il tuo nome a dominio ed hai acquistato lo spazio a hosting sarai pronto per installare WordPress ed iniziare la creazione del tuo blog. La maggior parte degli spazi hosting offre una funzione di installazione di WordPress OneClick, come puoi vedere nell’immagine sottostante.

come installare wordpress

Se, ad esempio hai acquistato un hosting con pannello di controllo cPanel, troverai la funzione oneclick installer e ti permetterà di installare il CMS con un solo click. Durante l’installazione dovrai inserire un nome utente e la password che ti serviranno in seguito per accedere al back-end di WordPress perciò ricorda di appuntarlì in un posto sicuro.  Dopo aver installato WordPress dovrai procedere all’installazione di un tema grafico.

Come installare un tema WordPress e come configurarlo

come installare un tema wordpress e come configurarloAccedi alla bacheca del tuo nuovo sito digitando l’indirizzo nomesito.it/wp-admin nella barra degli indirizzi del tuo browser ed inserisci username e password precedentemente creati. Durante l’installazione di WordPress viene installato un tema predefinito. Per cambiarlo vai su Aspetto>Temi> Aggiungi nuovo; a questo punto potrai installare un nuovo tema direttamente dalla repository di WordPress.  altrimenti dovrai acquistare un tema Premium, scaricare file .zip del tema che hai acquistato ad esempio su Theme Forest, e poi cliccare su Carica tema. Seleziona il file in formato zip ed Avvia l’installazione.  Un metodo alternativo è quello di caricare i file del tema direttamente nella cartella di WordPress wp-content/themes utilizzando un client ftp come FileZilla.  Dopo l’installazione dovrai attivare il tema e configurarlo.

Vai su Aspetto>Personalizza. Da qui potrai modificare il titolo del sito e il motto, inserire il logo e l’icona del sito e altri elementi, come font e colori, in base al tema che hai scelto. 

Come impostare la pagina blog come homepage

Dal menu di WordPress vai su Impostazioni>Lettura e seleziona Pagina Articoli come homepage del sito. Puoi scegliere se mostrare l’articolo per intero oppure il riassunto, definendo il numero di articoli da mostrare, come mostrato nell’immagine sottostante da mostrare. Dopo aver effettuato le modifiche, ricorda sempre di salvare il lavoro affinchè vengano applicate.

creazione pagina articoli

Come settare i permalink

L’impostazione dei permalink é molto importante, poiché definisce la struttura dei link di pagine ed articoli che andrai a creare. Vai su Impostazioni>Permalink e seleziona Nome articolo, in modo da avere una struttura dei link semplice e snella. Al termine, ricorda di salvare le modifiche.

impostazioni permalink

Come installare i plugin

Per installare i plugin vai su Plugin>Aggiungi nuovo e ricerca il plugin di cui hai bisogno, Ad esempio, per installare SEO by Yoast, inserisci il nome nel campo cerca ed avvia la ricerca. Clicca su Installa e successivamente su attiva.

Il plugin SEO by Yoast ti consente di modificare il titolo e la meta descrizione dei post che vengono mostrati nei risultati di ricerca.

Puoi utilizzare lo stesso procedimento per installare altri plugin come Contact Form 7 che ti consente di creare moduli di contatto da inserire nel tuo Blog.

Come aggiungere nuovi articoli

blankA questo punto sei pronto per pubblicare il tuo primo articolo. Dal menu Articoli>Aggiungi nuovo si aprirà la pagina del tuo nuovo articolo. Inserisci il titolo e procedi con la stesura del testo dell’articolo. WordPress é dotato di un editor visuale cheti consentirà di editare facilmente il tuo articolo, anche se non conosci i tag html e gli attributi css. L’editor a blocchi ti consente di inserire facilmente una nuova sezione, rrendo come titoli, caselle di testo, immagini, ecc.

Scorrendo la pagina verso il basso potrai editare i campi di SEO by Yoast, personalizzando il meta title e la meta description.

Categorie e Tag

Categorie e tag sono molto importanti per organizzare il tuo blog. Usa le categorie per classifficare i tuoi articoli in base a macroargomenti. Se ad esempio stai creando un blog di cucina, potrai inserire le categorie Antipasti, Primi Piatti, Secondi Piatti, Dolci. I tag sono utili per creare una classificazione trasversale. Ad esempio, sempre nel caso di un blog di ricette, potrai utilizzare i tag Ricette vegetariane, vegane, per celiaci, senza lattosio. I tag non sono obbligatori, perciò utilizzali soltanto se ritieni che possano essere realmente utili per organizzare il tuo blog e migliorare la navigazione degli utenti. Puoi creare articoli e tag dalla Bacheca di WordPress, andando su Articoli>Categorie>Aggiungi nuova e Articoli>Tag>Aggiungi nuovo. Nella pagina di creazione dell’articolo potrai assegnare la categoria e il tag più appropriati oppure crearne di nuovi, come puoi vedere nell’immafine sottostante.

assegnare la categoria all'articolo

Come aggiungere l’immagine in evidenza del post

L’immagine in evidenza del post é l’immagine che appare nella pagina del blog insieme al titolo e al riassunto dell’articolo, così come definito dal tema. Per aggiungerla, dalla pagina dell’articolo, vai nella colonna di destra, Immagine in evidenza>Aggiungi immagine. Potrai selezionare un’immagine tra quelle già presenti nell’articolo oppure caricarne una nuova.

Come pubblicare un articolo

A questo punto sarai pronto a pubblicare il tuo primo articolo. Puoi scegliere se salvarlo come bozza, oppure pubblicarlo definendo il pubblico dell’articolo. Di default il tuo articolo sarà pubblico, cioè visibile da chiunque, ma potresti aver la necessità di renderlo Privato o protetto da password. Puoi anche scegliere se pubblicarlo immediatamente o programmare la pubblicazione ad una data futura. In questo caso WordPress provvederà automaticamente a pubblicare il post nel giorno e all’orario da te scelti. Per pubblicare l’articolo clicca sul pulsante Pubblica in alto a destra.

Come modificare gli articoli già pubblicati

Puoi modificare un articolo già pubblicato dopo aver effettuato l’accesso a WordPress. Se stai visualizzando l’articolo che vuoi modificare, clicca sul pulsante Modifica nella barra degli strumenti in alto, altrimenti dal backend vai su Articoli>Visualizza tutti e sotto al Titolo dell’articolo da modificare seleziona Modifica oppure Modifica rapida per modificare solo alcuni elementi come categoria, tag,data di pubblicazione.

Come aggiungere una pagina con modulo di contatto

Per inserire il modulo di contatto, installa il plugin Contact form 7 e attivalo. A questo punto vai su Contatti>Aggiungi nuovo. Verrà creato un nuovo modulo con i campi di default che potrai modificare a tuo piacimento eliminando o aggiungendo altri tag tra quelli proposti. Configura il modulo e ricorda di inserire l’indirizzo email sul quale vuoi ricevere le email e salva il modulo. Recati nella schermata iniziale di Contact form 7 e copia lo shortcode del modulo che vuoi utilizzare. Ora crea una nuova Pagina da Pagine>Aggiungi nuova, inserisci il titolo e il testo che desideri, incolla lo shortcode dove vuoi che venga mostrato il modulo e pubblica la pagina.

Conclusioni

Se hai seguito tutti i passaggi della guida, ora sarai in grado di procedere con la pubblicazione di nuovi articoli e pagine, completando la costruzione del tuo nuovo blog. Per altre informazioni sulle impostazioni di WordPress, leggi le altre nostre guide.

Se hai ancora bisogno di supporto, ad esempio per l’ottimizzare WordPress, non esitare a contattarci. 

PRENOTA ORA LA TUA
STRATEGIA CREATIVA

Non perdere tempo e prenota il tuo posto! Al fine di poter offrire un servizio puntuale e di qualità, avviamo un numero limitato di progetti ogni mese.

FAQ

Vorrei ricevere informazioni sui vostri servizi. Come posso contattarvi?

Se vuoi contattarci e ricevere informazioni sui nostri servizi, compila il modulo sottostante. Ti risponderemo entro pochissimo tempo.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi le nostre guide e i nostri consigli via email